Tipo di articolo: FAQ, ID articolo: 13681075, Data articolo: 17/12/2009
(0)
Valuta

Quali Smart Tools ci sono per WinCC V5.1?

  • Articolo
  • Riguarda prodotto/i

Avvertenze di configurazione
Insieme con WinCC viene fornita una serie di Smart Tools.

Se installati, questi tool si trovano tramite "Start > Simatic > WinCC > Tools".

In WinCC Information System (Guida in linea) si trova una dettagliata descrizione sotto "Smart Tools".

  • EasyLanguage
    EasyLanguage è un tool per l'export e l'import di oggetti dipendenti delle lingue in e da pagine di processo di WinCC. Esso è di supporto nella creazione di pagine multilingue con la possibilità di tradurre all'esterno di WinCC gli oggetti funzione delle lingue. Gli oggetti e gli oggetti utente gestiti dalla WinCC Text Library non vengono modificati da EasyLanguage.
  • Configuration Tool
    Dopo l'installazione, la guida in linea per questi tool si trova direttamente in Microsoft Excel, sotto il punto di menù "WinCC".
    Il Configuration Tool offre una possibilità, semplice e di grandi prestazioni, per la progettazione di dati di massa in WinCC. Come interfaccia utente serve Microsoft Excel. Così è possibile creare, caricare ed elaborare un progetto in WinCC. In questo modo è possibile utilizzare i vantaggi di operatività offerti da Microsoft Excel. Con il Configuration Tool si possono progettare i dati del Data Manager, Alarm Logging e della Text Library.
  • Export/import variabili
    Il programma esporta da un progetto aperto tutte le connessioni, le strutture dati e le variabili in corrispondenti file CSV. Questi poi possono essere importati in un altro progetto. È il formato CSV consente una elaborazione dei file con un programma di regolazione con foglio elettronico prima che essi vengano nuovamente importati.
  • Simulatore di variabili
    Il simulatore di variabili viene impiegato per la simulazione di variabili interne e di variabili di processo.

    Un tipico campo di impiego per il simulatore delle variabili è ad esempio il test di una progettazione senza periferia di processo collegata opp. con periferia di processo collegata ma senza processo attivo. Senza il collegamento della periferia di processo si possono simulare solo variabili interne.

    Con periferia di processo collegata, le variabili di processo, tramite il simulatore di processo, possono essere alimentate direttamente con valori. Questo consente l'esecuzione di un test funzionale del sistema di Servizio e Supervisione con l'utilizzo dell'hardware originale.

    Una ulteriore possibilità di impiego del simulatore delle variabili è la realizzazione di un progetto per scopi dimostrativi. Per la presentazione del sistema di Servizio e Supervisione spesso non sussiste alcun collegamento con l'impianto, mentre qui la simulazione si prende in carico il controllo delle variabili interne.
  • Dynamic Wizard Editor
    Il Dynamic Wizard Editor serve per la realizzazione di propri Dynamic Wizard. I Dynamic Wizard vengono impiegati per automatizzare operazioni ripetitive di progettazione.
  • WinCC Documentation Viewer
    Job di stampa del sistema di report di WinCC possono essere dirottati in un file. Con grosse quantità di dati per ogni pagina di report viene creato un file.
    Con il WinCC Documentation Viewer si possono visualizzare e stampare questi file.
  • UnlockMultiUse (solo con WinCC V5.1)
    In un sistema multiuser è possibile eseguire la progettazione da computer diversi. Certi editor possono essere avviati una sola volta nell'ambito del progetto. Se uno di questi editor viene avviato, allora WinCC interblocca l'avvio di questi editor sui singoli computer dello stesso progetto. Dopo la chiusura dell'editor, l'interblocco viene tolto automaticamente da WinCC.

    Qui può comparire un caso di guasto per cui questo interblocco non può essere eliminato. Causa di questo può essere l'interruzione delle connessioni di rete.
    UnlockMultiUse elimina questi interblocchi.
  • ScriptUpgrade (solo con WinCC V5.1)
    ScriptUpgrade ricerca gli script secondo il nome della pagina / variabili e completa i relativi script in modo che il componente di WinCC Cross Reference trovi i nomi delle pagine / variabili e li elenchi nelle liste incrociate.
  • Tool di test Redundancy: DCOMTest e RtFileView (solo con WinCC V5.1)

    DCOMTest

    per la sorveglianza della connessione DCOM tra due computer.

    RtFileView
    per la lettura di importanti informazioni di ridondanza e per la sorveglianza dell'operazione di allineamento, il tempo di fuori servizio e i punti di misura allineati.
  • Adress List Import (solo con WinCC V5.1)
    Liste di indirizzi di testo, esportate da KOMED (COROS LS-B) opp. PMCPRO (SIMATIC-S5), possono essere importate nella banca dati di WinCC tramite Adress List Import.

    Oltre a questo lo Adress List Import consente l'elaborazione dei percorsi di accesso ai blocchi nelle liste indirizzi di testo da PMCPRO (SIMATIC-S5).
  • CrossReferenceAssistant (solo con WinCC V6.0)
    Il tool "CrossReferenceAssistant" è una novità di WinCC V6.0. Questo tool cerca tutti gli script secondo i nomi immagine e variabili e gli completa in modo che essi vengano riconosciuti dal componente di WinCC "CrossReference".
    Questo tool contiene le funzioni dei tool "Script Upgrade" noti in WinCC 5.1.
     
  • Communication Configurator (solo con WinCC V6.0)
    Il Communication Configurator esisteva già nelle versioni precedenti. In WinCC V6.0 esso è stato correlato agli Smart Tools. Con il Communication Configurator si possono adattare i parametri di comunicazione di WinCC alle condizioni esistenti, e in modo che venga garantita un compromesso ottimale tra sensibilità ai disturbi e stabilità della connessione.

Sull'argomento "WinCC Smart Tools" tenere conto dei seguenti articoli:
 

Articolo con ID

Descrizione

10880206

Come vengono installati i WinCC Smart Tools?

21927773

In quale versione di WinCC sono disponibili le diverse versioni degli Smart Tools?


Dettagli errore
Descrizione dettagliata del guasto
Aiutateci a migliorare il Supporto online.
La pagina richiamata non può essere visualizzata. Contattare il webmaster.
Contattare il webmaster