Tipo di articolo: FAQ, ID articolo: 18325216, Data articolo: 23/03/2012
(1)
Valuta

Come è possibile utilizzare o aggiornare le immagini di processo parziali durante un OB di interrupt?

  • Articolo
  • Riguarda prodotto/i

Istruzioni
I blocchi organizzativi formano l'interfaccia tra sistema operativo e programma applicativo. Sono richiamati dal sistema operativo basandosi su allarmi o eventi.

Durante l'accesso ad un'immagine di processo, la CPU ha a disposizione un'immagine coerente dei segnali di processo per la durata dell'OB attribuito all'immagine di processo. Se si accede agli ingressi e uscite tramite un'immagine di processo mentre viene richiamato un errore o un OB di interrupt, sono disponibili sempre i valori presenti per l'immagine di processo del relativo OB.

La tabella seguente illustra la procedura per attribuire un'immagine di processo parziale ad un OB.
 

N. Procedura
1 Aprire la configurazione hardware nel progetto STEP 7 e fare doppio clic sul modulo per il quale si desidera creare un'immagine di processo parziale.
2 Nell'elenco a discesa della scheda "Indirizzi" selezionare l'immagine di processo parziale "IPP1".


Figura 01

3 Chiudere la finestra di dialogo con OK. È ora possibile assegnare un OB all'immagine di processo parziale.
4 Aprire le proprietà oggetto della CPU e assegnare nella scheda "Allarmi" a un blocco organizzativo (ad es. OB40) l'immagine di processo parziale. Richiamando questo OB, IPP1 viene aggiornata automaticamente.


Figura 02

Ogni IPP può comprendere più indirizzi di ingresso e uscita o assegnazioni di moduli, ma un'IPP può essere assegnata solo una volta ad un OB. Gli indirizzi di ingresso e uscita assegnati ad un'immagine di processo parziale non fanno più parte dell'immagine di processo OB1 degli ingressi e delle uscite. Tutti gli indirizzi di ingressi e uscite possono essere assegnati una sola volta per l'immagine di processo OB1 e per tutte le immagini di processo parziali.

In alternativa, per aggiornare le immagini di processo è possibile utilizzare SFC 26 "UPDAT_PI" o SFC 27 "UPDAT_PO" in qualsiasi punto del programma. L'IPP non deve tuttavia essere aggiornata dal sistema.

Avvertenza
Un'IPP non viene aggiornata automaticamente. L'aggiornamento è eseguito solo quando viene richiamato SFC o quando viene avviato o terminato il relativo OB. Se nel nostro esempio viene richiesto il blocco OB 40, i relativi ingressi sono letti in questo istante. Durante l'elaborazione dell'OB 40, per gli ingressi vengono utilizzati questi valori correnti.
Le immagini di processo parziali degli OB per allarme in sincronismo di clock non sono aggiornate per sistema, sebbene siano accoppiate ad un OB (OB61 - OB 64).

Per ulteriori informazioni sulle immagini di processo parziali, consultare la Guida in linea di STEP 7 in

  • Immagine di processo degli ingressi e delle uscite
  • Progettazione di tempi di reazione di processo brevi e della stessa durata nel PROFIBUS-DP
  • Lettura e scrittura decentrata di dati coerenti

Il comportamento descritto è valido per S7-400 e per alcuni moduli CPU S7-300 (ad es. CPU317 e CPU319 FW3.2 e successivi). Il numero di immagini di processo parziali a disposizione dipende dalla CPU utilizzata!