×
Siemens Industry Online Support
Siemens AG
Tipo di articolo: FAQ ID articolo: 18924842, Data articolo: 07/08/2004
(9)
Valuta

Esempio di programma – Comunicazione S7 con i blocchi FB14 ("GET") e FB15 ("PUT") con la CPU 317-2PN/DP

  • Articolo
  • Riguarda prodotto/i

DOMANDA
Come vengono programmati i blocchi di comunicazione caricabili FB14 ("GET") e FB15 ("PUT") per lo scambio dati su S7-300 con la CPU 317-2PN/DP?

RISPOSTA
Per scambiare dati tra due stazioni S7-300 con le CPU 317-2PN/DP tramite una connessione S7 progettata in NetPro, nel programma S7 devono essere richiamati blocchi di comunicazione. il blocco FB14 ("GET") serve per la lettura dei dati da una CPU remota e il blocco FB15 ("PUT") serve per la scrittura di dati su una CPU remota.

Caratteristiche dei blocchi di comunicazione FB14 ("GET") e FB15 ("PUT") per la CPU 317-2PN/DP

  • FB14 e FB15 sono funzioni di comunicazione asincrone.
  • I blocchi possono restare in esecuzione per più cicli OB 1.
  • FB14 opp. FB15 vengono attivati con il parametro d'ingresso REQ.
  • La fine del job viene visualizzata tramite DONE, NDR opp. ERROR.
  • PUT e GET possono comunicare contemporaneamente tramite una connessione.
  • I blocchi si trovano nella Standard Library dello STEP 7 V5.3.

Attenzione
Per la CPU317-2PN/DP non si possono utilizzare i blocchi di comunicazione della libreria SIMATIC_NET_CP.

L'esempio di programma contiene una connessione S7, tramite la quale con FB 14 si possono leggere dati da una CPU remota e con FB15 scrivere dati in una CPU remota.

Descrizione dell'esempio di programma

Il progetto STEP7 contiene due stazioni S7-300 con le CPU 317-2PN/DP per la comunicazione tramite Industrial Ethernet. Come base per la comunicazione è stata predisposta una connessione S7 tra le due stazioni. Se tramite "tasto destro del mouse > Proprietà oggetto" si aprono le proprietà della connessione S7 in NetPro öffnen, si può vedere il parametro di blocco "ID" dei blocchi funzionali di comunicazione. Questa indicazione deve essere tenuta in considerazione nel richiamo di FB14 opp. FB15, affinché lo scambio dati possa avvenire tramite la connessione S7.

  Figura 1 Proprietà della connessione S7 ( 53 KB )

Il programma STEP7 è costituito dai blocchi OB100, OB1, FB100, DB100, DB200, DB201, FB14 e FB15.

  • OB100
    OB100 è un OB di avviamento che viene eseguito in caso di nuovo avviamento (avviamento caldo) della CPU. In questo OB tramite M1.0 e M0.1 viene emessa la abilitazione per il primo avvio della comunicazione.


Figura 2 OB100

  • OB1
    OB1 viene richiamato ciclicamente. In questo OB si trova nel richiamo dello FB100 (DB di istanza: DB100) con M1.0 e M0.1. Dopo che FB100 è stato eseguito, M1.0 viene resettato.


Figura 3 OB1

  • FB100
    FB100 viene richiamato nel ciclo OB 1. In questo FB si trova il richiamo di FB14 ("GET") e FB15 ("PUT"). FB14 viene attivato tramite il parametro d'ingresso "REQ" quando il merker di clock ha un fronte positivo e nessun job è in esecuzione.
    Il parametro d'ingresso ID deve essere trasferito dal dialogo delle proprietà della connessione S7 in NetPro (Figura 1). Con il parametro ADDR_1 viene indicato il campo dati da leggere nella CPU remota. Con il parametro RD_1 viene indicato il campo dati per i dati letti. I parametri di uscita NDR, ERROR e STATUS sono necessari per l'analisi del job e sono validi solo nello stesso ciclo!


Figura 4 FB100 - Richiamo dello FB14

Se il blocco è stato eseguito con errore, la parola di stato del blocco viene salvata per una analisi degli errori.


Figura 5 FB100 - Salvataggio della parola di stato

FB15 viene attivato tramite il parametro d'ingresso REQ, se il merker di clock M10.6 ha un fronte positivo e nessun job è il esecuzione.
Il parametro d'ingresso ID deve essere prelevato dal dialogo delle proprietà della connessione S7 in NetPro (Figura 1). Con il parametro ADDR_1 è indicato il campo dati nella CPU remota nella quale i dati devono essere scritti. Con il parametro SD_1 viene assegnato l'indirizzo dei dati da trasmettere. I parametri di uscita DONE, ERROR e STATUS sono necessari per l'analisi del job e sono validi solo nello stesso ciclo!


Figura 6 FB100 - Richiamo dello FB15

Se il blocco è stato eseguito con errore, la parola di stato del blocco viene salvata per l'analisi degli errori.


Figura 7 FB100 - Salvataggio della parola di stato

Il progetto STEP7 come download
Il progetto STEP7 contiene un esempio di programma per il richiamo dello FB14 e per il richiamo dello FB15 con analisi di Stato. Esso è stato creato con STEP 7 V5.3.

Cpu317-2_PUT_GET.exe ( 364 KB )

Copiare il file "Cpu317-2_PUT_GET.exe" in una directory separata ed avviarlo con un doppio clic. Il progetto STEP7 viene scompattato automaticamente con tutte le subdirectory. Poi il progetto può essere aperto con SIMATIC Manager e modificato.

Avvertenze di sicurezza
Per proteggere l’infrastruttura tecnica, i sistemi, i macchinari e le reti da minacce cyber, è necessario implementare (e salvaguardare continuamente) un concetto IT Security complessivo che sia conforme agli standard della tecnica correnti. I prodotti e le soluzioni di Siemens formano solo una parte di tale concetto. Ulteriori informazioni sulla Cyber Security si trovano sotto
https://www.siemens.com/cybersecurity#Ouraspiration.
Sostegno per la statistica
Con questa funzione gli ID del risultato di ricerca saranno visualizzati secondo il numero desiderato (formato .txt)

Generare elenco
Copiare URL
Visualizzzare questa pagina nel nuovo design
Cockpit mySupport