×
Siemens Industry Online Support
Siemens AG
Tipo di articolo: Comunicazione prodotto ID articolo: 21288784, Data articolo: 12/12/2005
(0)
Valuta

SIMATIC WinCC/Connectivity Pack V6.1, da ora fornibile

  • Articolo
  • Riguarda prodotto/i


E' da ora disponibile il SIMATIC WinCC/Connectivity Pack V6.1. Fare attenzione che la nuova versione si basa ESCLUSIVAMENTE sul WinCC V6 SP3. Il corrispondente Update di WinCC V6.x al SP3 è disponibile in Internet (Entry-ID: 21220607). Il Connectivity Pack V6.1 è abilitato anche per il funzionamento con PCS7 V6.1. Per semplificare, nel seguito si farà sempre riferimento solo al WinCC V6.0 SP3, ma le affermazioni saranno valide analogamente anche per il funzionamento con PCS7 V6.1. Il Connectivity Pack V6.1 non può essere installato su stazioni WinCC con precedenti versioni, come WinCC V6.0 SP3 (WinCC V6.0 o WinCC V5.x).

Il SIMATIC WinCC/Connectivity Pack V6.1 può essere richiesto, come Upgrade gratuito (al di fuori della EU possono esserci costi doganali e di spedizione) per le versioni di Connectivity Pack V6.0 e Connectivity Pack V6.0 SP1 fino ad ora fornite, tramite Internet dalle pagine di Download del Customer Support SIMATIC (Entry-ID: 21222193). Come diritto a ricevere questo Update gratuito è necessario il numero di identificazione della fornitura originaria del software. Non avviene più una spedizione automatica del Service-Pack sulla base di una precedente fornitura di Hotfix.

Nell'ambito del WinCC Comprehensive Support, la fornitura avviene automaticamente.







1.0 SIMATIC WinCC/Connectivity Pack V6.1 - Cosa c'è di nuovo?

Con la versione 6.1 sono state introdotte nuove funzionalità per l'accesso ai data base di WinCC (archivi dei valori di processo, delle segnalazioni e archivi utente).
Questo accesso può avvenire ad esempio da applicazioni standard, che utilizzano un'interfaccia OLE DB oppure da applicazioni VisualBasic sviluppate in proprio.

Le nuove funzioni sono:

  • Funzioni di analisi integrate per gli archivi dei valori di processo e delle segnalazioni nel WinCC OLE-DB-Provider

  • Accesso a più variabili d'archivio con indicazione di data e ora omogenea e interpolazione

  • Accesso in lettura e scrittura ad archivi utente tramite Microsoft OLE-DB

Sono state inoltre apportate tutte le correzioni avvenute con precedenti Hotfix.

1.1 Funzioni di analisi integrate per gli archivi dei valori di processo e delle segnalazioni nel WinCC OLE-DB-Provider

Se si devono eseguire analisi degli archivi WinCC dei valori di processo e delle segnalazioni con tool esterni (p.es. Reporting Tool o VB-Application), il WinCC OLE-DB offre ora interfacce con cui è possibile interrogare le funzioni statistiche.

Per quanto riguarda gli archivi dei valori di processo, i valori accumulati durante un periodo definito di tempo possono essere forniti al tool di analisi. Sono disponibili le seguenti funzioni:

  • Minimo
  • Massimo
  • Media
  • Somma di tutti i valori
  • Numero dei valori di processo
  • Numero delle registrazioni con valore "1", ad esempio interrogazione di variabili binarie
  • Scostamento standard statistico
  • Varianza statistica

Per l'analisi di segnalazioni il Server rende già disponibili numero, durata, tempo di acquisizione. E' possibile richiedere:

  • Frequenza delle segnalazioni
  • Durata cumulativa da "segnalazione arrivata" a "segnalazione andata"
  • Durata media da "segnalazione arrivata" a "segnalazione andata"
  • Durata cumulativa da "segnalazione arrivata" a prima acquisizione
  • Durata media da "segnalazione arrivata" a prima acquisizione
  • Durata cumulativa da "segnalazione arrivata" a seconda acquisizione
  • Durata media da "segnalazione arrivata" a seconda acquisizione

Poichè i calcoli statistici vengono già eseguiti nel Server, risulta notevolmente ridotto il carico della rete nel caso di accessi remoti al data base. Non è inoltre necessario eseguire complesse routine di analisi nel Client.

 

1.2 Richiesta di più valori di processo tramite WinCC OLE-DB Provider

E' ora possibile, con una richiesta al WinCC OLE-DB Provider, leggere i dati di più variabili d'archivio.

La caratteristica particolare in questo caso è che i risultati, come opzione, possono essere forniti con un'indicazione di data e ora comune ed anche interpolati.
Esempio: la richiesta di "Temperatura 1 e Temperatura 2 per un periodo di tempo dalle 0:00 alle 24:00, per intervalli di tempo dei valori di 5 minuti" fornisce i valori delle due variabili con la stessa indicazione di data e ora, con intervalli di tempo di 5 minuti.

 

1.3 Accesso in lettura e scrittura ad archivi utente tramite Microsoft OLE-DB

Oltre all'accesso agli archivi dei valori di processo e delle segnalazioni, con la nuova versione, è ora possibile anche un accesso in lettura e scrittura, tramite Microsoft OLE DB, ad archivi utente. Occorre fare attenzione che gli archivi utente modificati tramite MS OLE DB-Provider in un sistema ridondante non vengono allineati.

 

2.0 Upgrade e compatibilità con precedenti versioni di Connectivity Pack 

E' possibile ordinare l'Upgrade del Connectivity Pack V6.0 SP1 alla versione Connectivity Pack V6.1 tramite le pagine di Download del Customer Support (Entry-ID: !21222193!).

Nuova gestione licenze software

Il Connectivity Pack V6.1 utilizza l'Automation License Manager V2.0. Le autorizzazioni fino ad ora utilizzate sono sostituite da License Keys. Le autorizzazioni utilizzate fino alla versione Connectivity Pack V6.0 SP1 mantengono la loro validità. Queste possono essere anche gestite con l'Automation License Manager. Occorre però fare attenzione che, nel caso contrario, vecchie versioni di Connectivity Pack V6 (V6.0, V6.0 SP1) non accettano licenze Connectivity Pack V6.1. Nel caso di ampliamento di un impianto, nel quale un'installazione esistente di Connectivity Pack V6 non deve essere aggiornata alla versione Connectivity Pack V6.1, è possibile ordinare ancora pacchetti Connectivity Pack V6.0 SP1.

Una descrizione dettagliata sul tema licenze si trova sia nel WinCC Information System che sul CD di documentazione di WinCC.

3.0 Presupposti per l'installazione

3.1 Presupposti hardware

 

Minimo

Consigliato

CPU

CP Client: Intel Pentium III, 500 MHz
CP Server: Intel Pentium III, 800 MHz

CP Client: Intel Pentium III, 500 MHz
CP Server: Intel Pentium IV, 2 GHz

Memoria principale/ RAM

CP Client: 128 MB
CP Server: 256 MB

CP Client: 256 MB
CP Server: 512 MB

Scheda grafica

16 MByte

32 MByte

Numero di colori

256

True Color

Risoluzione

800 * 600

1024 * 768

3.2 Presupposti software

  • Connectivity Pack Client:
    • Windows XP Professional con Service Pack 1 o Service Pack 2

    • Windows 2000 Professional Service Pack 3 o Service Pack 4

    • Windows 2000 Server Service Pack 3 o Service Pack 4

  • Connectivity Pack Server:

    • Windows 2000 Professional/Server Service Pack 3 o Service Pack 4

    • Windows XP Professional con Service Pack 1 o Service Pack 2

    • Windows 2003 Server

    • Microsoft SQL Server 2000 Service Pack 3 (compreso nella fornitura del prodotto WinCC)

    • WinCC V6.0 SP3 o Fileserver V6.0 SP3 (sul CD WinCC V6SP3)

Il Connectivity Pack Server inoltre può essere installato sia su una macchina WinCC che su un Server di archivio a lungo termine (WinCC Fileserver con un'istanza SQL Server). 

3.3 Gestione licenze

Il WinCC Connectivity Pack è abilitato dal dischetto di licenza "WinCC/Connectivity Pack". Questa licenza è necessaria solo sul PC, alla cui interfaccia dati si deve accedere. Questa licenza non fa differenze sul numero e il tipo degli accessi contemporanei.

Una licenza Connectivity Pack è quindi necessaria anche se l'applicazione Client (OPC Client o data base Client) gira localmente sullo stesso computer del Connectivity Pack Server.

Ogni Connectivity Pack Client (CP-Client) deve inoltre possedere una WinCC CAL (Client Access License). Questo vale sempre se sui Connectivity Pack-Client non esiste nessuna installazione con licenza di WinCC, Web Navigator, IndustrialDataBridge, Audit o Dat@Monitor (nei prodotti citati è già compresa una corrispondente CAL). Questa CAL si riferisce sempre ad un UNICO Connectivity Pack-Client. Con ciò questo Client può accedere a qualsiasi Connectivity Pack Server.
Per applicazioni con molti Client in accesso o se il numero non può essere definito/limitato (p.es. nel caso di pubblicazione di dati di archivio tramite un Webserver), è possibile utilizzare una CAL basata sul processore. Questa CAL vale sempre per un processore di un'UNICA macchina WinCC RT o di un UNICO Server d'archivio a lungo termine (LAS). A questo proposito consultare il benestare alla fornitura per WinCC/CAL (17624114).

La presenza di una licenza Connectivity Pack consente, nell'ambito di una soluzione di automazione, la creazione, la lettura e la scrittura di tabelle di data base specifiche dell'utente nel Server SQL.

4.0 Fornitura e dati di ordinazione

La fornitura del Connectivity Pack V6.1 comprende due CD (prodotto Connectivity Pack e MS SQL Server 2000 SP3), un dischetto di licenza e il Certificate of License. La documentazione in inglese/tedesco è contenuta sul CD. Non esiste una versione cartacea. 

 

Descrizione del prodotto

Numero di ordinazione

WinCC / Connectivity Pack V6.1


6AV6371-1DR06-1AX0

WinCC / CAL
- per ogni Client
- per ogni processore


6AV6 371-1ES06-0AX0
6AV6 371-1ES06-0CX0

I dati di ordinazione del WinCC V6.0 SP3 si trovano nel corrispondente benestare alla fornitura (Entry-ID: 21262089) .

 

5. Dichiarazione di prodotto obsoleto: WinCC/Connectivity Pack V6.0 SP1

Con l'inizio della fornitura del WinCC/Connectivity Pack V6.1, il WinCC/Connectivity Pack V6.0 SP1 viene dichiarato prodotto obsoleto. Ciò significa che questa versione non viene più riportata nel catalogo, rimane però fornibile ancora per circa 1 anno.

Numero di ordinazione interessato:

Descrizione del prodotto Numero di ordinazione
WinCC / Connectivity Pack V6.0 SP1
6AV6371-1DR06-0AX1



Avvertenze di sicurezza
Per proteggere l’infrastruttura tecnica, i sistemi, i macchinari e le reti da minacce cyber, è necessario implementare (e salvaguardare continuamente) un concetto IT Security complessivo che sia conforme agli standard della tecnica correnti. I prodotti e le soluzioni di Siemens formano solo una parte di tale concetto. Ulteriori informazioni sulla Cyber Security si trovano sotto
https://www.siemens.com/cybersecurity#Ouraspiration.
Valuta articolo
nessuna valutazione
Richieste e feedback
Come vuoi procedere?
Avvertenza: il feedback si riferisce sempre all'articolo/al prodotto attuale. Il tuo messaggio verrà inviato ai redattori dell'Online Support. Se il tuo feedback lo richiede riceverai una risposta entro qualche giorno. Se non sono necessari ulteriori chiarimenti non ti invieremo alcun messaggio.