Tipo di articolo: FAQ, ID articolo: 26582939, Data articolo: 24/10/2007
(0)
Valuta

Quali proprietà, vantaggi e particolarità vengono offerti dal protocollo DP?

  • Articolo
  • Riguarda prodotto/i

Descrizione
Sul livello di campo non sono adatti protocolli per PROFIBUS con un gran numero di servizi opp. elaborazione dati impegnativa, poiché in questo modo non è possibile raggiungere il tempo di ciclo del bus ed il tempo di reazione richiesti.

Per potere, all'interno della gerarchia di automazione, coprire il livello di campo, è stato sviluppato il protocollo PROFIBUS DP (Dezentrale Peripherie). La caratteristica di base del PROFIBUS DP è che i dati utili vengono rappresentati sotto forma di una immagine dati ciclica. Qui si evitano completamente le interfacce orientate all'oggetto come con i protocolli FMS opp. S7. Il principio della comunicazione PROFIBUS DP è un sistema master-slave. Un master effettua il polling ciclico di uno o più slave.

Al posto dell'interfaccia utente nel livello 7 (modello di riferimento ISO-OSI) nel protocollo DP c'è la User interface, che, come applicazione standardizzata, insieme con lo DDLM (Direct Data Link Mapper) si appoggia direttamente sul livello 2 (modello di riferimento ISO-OSI), quindi su FDL.

Si fa differenza tra due tipi di master DP:
  - Master di classe 1:  comanda ciclicamente il processo
  - Master di classe 2:  parametrizza apparecchi di diagnostica

Poiché per tutti i protocolli PROFIBUS non c'è alcuna differenza sul livello 2, tutti i protocolli possono funzionare in parallelo su una rete PROFIBUS.

Ordinamento nel modello di riferimento ISO-OSI


( 46 KB )
Figura 01 -  Ordinamento nel modello di riferimento ISO-OSI

La connessione FDL nel modello occupa gli strati 1 e 2. Lo strato 2 con PROFIBUS viene contraddistinto come FDL-Layer (Fieldbus Data Link). Al di sopra dello strato 2 c'è ancora un interfaccia specifica che può essere associata allo strato 4. Tutti gli altri strati del modello di riferimento OSI non sono stati implementati.
I formati di telegramma del PROFIBUS Layer 2 consentono una grande sicurezza di trasferimento (Hamming Distance HD=4) per la comunicazione FDL. I telegrammi nei quali è stato riconosciuto un errore vengono automaticamente ripetuti.

Servizi del protocollo DP
 

Servizio

Descrizione

Servizi dati

Servono per la scrittura o la lettura dei dati della periferia decentrata parametrizzata. Se una stazione viene parametrizzata come slave, in questo modo i dati utili possono anche essere resi disponibili ad un master.

Servizi di diagnostica

Consentono, in funzione del job parametrizzato, la diagnostica di uno slave DP opp. di un master DP.

Servizi di controllo

Consentono l'invio di job di comando ad un partner PROFIBUS DP nella forma seguente:
- modifiche dello stato di funzionamento
- job di lettura per ingressi/uscite di altri partner
- invio di comandi Global Control

Vantaggi del protocollo DP

  • protocollo di comunicazione molto rapido, poiché è vicino all'hardware
  • impiegabile con sistemi di terzi
  • trasferimento dati con conferma

Svantaggi del protocollo DP

  • adatto solo per il trasferimento di piccole quantità di dati (<= 244 byte)
  • sono trasferibili solo quantità di dati statiche
  • impegno di progettazione relativamente elevato

Avvertenza
Informazioni generali sulla comunicazione tramite SIMATIC S7, così come ulteriori avvertenze sul protocollo DP si trovano nell'articolo con ID 20982954.

Ricerca
DP, protocollo DP, Periferia decentrata, master, slave, PROFIBUS, DP_SEND, DP_RECV, DPWR_DAT, DPRD_DAT